Sesso occasionale: tutto quello che c’è da sapere per praticare

Il sesso occasionale è un argomento molto controverso – ma non dovrebbe esserlo. Questa pratica non è ancora così presente nella routine delle donne e provoca una certa paura, in quanto è considerata un tabù. Questo perché viviamo in una società sessista che insegna alle donne a trattare il sesso come un soggetto censurato.

Tuttavia, ci sono donne che hanno un interesse per la pratica, ma allo stesso tempo sono piene di dubbi sull’argomento. Ecco perché abbiamo preparato alcuni consigli e una guida esplicativa per risolvere tutti i vostri dubbi!

Sesso occasionale: 8 cose da sapere prima di provare

Non ci sono regole per il sesso occasionale, ma bisogna essere consapevoli di alcune cose per non avere sorprese inaspettate:

1 – Utilizzare sempre la protezione

Le malattie sessualmente trasmissibili dovrebbero essere la preoccupazione maggiore nei rapporti sessuali occasionali. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ogni giorno più di un milione di persone sono infettate da malattie sessualmente trasmissibili.

Pertanto, la prima cosa da tenere a mente quando si ha questo tipo di relazione è di prendersi cura della propria salute. In questi momenti, il preservativo è il tuo migliore amico. È il metodo più sicuro per evitare le malattie sessualmente trasmissibili.

2 – Non fare nulla che non vuoi

Purtroppo, molte donne cercano di compiacere facendo cose che non sono in vena di fare. Bisogna tenere presente che il sesso, per poter lavorare, deve essere in sintonia. Quindi non fate nulla che non volete o con cui non vi sentite a vostro agio.

Mantenete i vostri principi, rispettate i vostri limiti e non lasciate che nessuno vi deluda o vi costringa a fare qualcosa.

3 . Il sesso occasionale è senza compromessi


Per praticare il sesso occasionale, è molto importante tenere a mente che è senza compromessi. può essere che le persone con cui vi relazionerete vogliano solo avere quella notte di piacere.

Quindi, cercate di non oltrepassare quella linea e di avere sempre una conversazione sincera con chiunque vi sia in relazione. È fondamentale che voi due siate sempre nella stessa armonia.

4 – Comprendere e rispettare il vostro stato emotivo

Perché l’esperienza sia incredibile, è necessario essere consapevoli delle proprie emozioni. In altre parole, non cercate di risolvere i vostri problemi emotivi attraverso il sesso.

Pertanto, cercate di risolvere le vostre domande emotive prima di iniziare a fare sesso occasionale.

5 – Capire che il sesso occasionale non è qualcosa di un altro mondo.

Il sesso occasionale è abbastanza normale, quindi trattatelo come naturale. La pratica è supercomune e ha milioni di seguaci nel mondo

Concedetevi di vivere nuove esperienze e di incontrare nuove persone. Vi aiuterà anche a conoscere un po’ di più di voi stessi.

6 . Conosci il tuo corpo

Sempre parlando di conoscenza di sé, un consiglio super prezioso per rendere ancora migliore l’esperienza del sesso occasionale è: conosci il tuo corpo!

Ci sono alcuni modi che vi aiuteranno a conoscervi meglio e, di conseguenza, ad avere più piacere nelle vostre relazioni. La masturbazione è il modo principale per capire cosa porta più piacere e soddisfazione.

7 – Sentire la chimica

Perché il sesso sia buono, bisogna avere una certa chimica. Sentite quindi l’alchimia che si crea tra voi e il vostro partner. Ricordate, se non sentite che una melodia è rotolata, potete andarvene!

8 – Avere qualcuno di cui fidarsi


A causa del gran numero di truffe su Internet e persino della violenza contro le donne, un buon consiglio per essere sicuri durante gli incontri è quello di avere una sorta di rifugio sicuro.

Mettete in guardia un’amica fidata sulla data, inviatele il luogo e chiedetegli di stare attenta ai vostri segnali. Se qualcosa è strano, sarà la prima a notarlo e ad aiutarvi.

Questi sono i consigli per avere un’esperienza molto migliore quando si sta per avere un rapporto occasionale con qualcuno. Seguendo questi consigli, vi sentirete più a vostro agio quando farete sesso.

Domande frequenti sul sesso occasionale

Sesso occasionale

Naturalmente, condividere l’intimità con qualcuno in modo casuale può generare qualche dubbio. Dopotutto, ci troviamo di fronte a una questione molto delicata che per molte donne è ancora un tabù. Ecco perché risponderemo a tutte queste domande sul sesso occasionale una volta per tutte.

E se mi innamorassi?

Naturalmente c’è la possibilità di innamorarsi del proprio partner. Ma non disperate. Succede! Basta essere calmi e pazienti, il tempo risolverà tutto. Se la persona con cui si ha una relazione non la pensa allo stesso modo, bisogna allontanarsi e rispettare i suoi sentimenti.

E se il partner si innamora?

A questo dubbio è facile rispondere: mandate quello vero a lui o a lei. Dite quali sono le vostre intenzioni e non ingannate nessuno! Se non siete in sintonia, siate onesti e state lontani dalla persona. Mettiti al posto dell’altra persona e non agire in un modo che non vorresti che loro agissero con te. Niente di meglio della sincerità, no?!

Con quale frequenza fate sesso occasionale?

È una risposta piuttosto complessa, qualcosa di piuttosto personale. Non esiste un certo numero di partner o una certa frequenza di relazioni occasionali.

Si passa da donna a donna. Tuttavia, è indicato che il processo è abbastanza naturale e nulla di forzato. Ricordando che la quantità non è qualità.

Come dimostrare le mie intenzioni?

Uno dei modi più pratici per dimostrare le vostre intenzioni è quello di cercare il sesso occasionale in applicazioni di incontri come Tinder o Happn. Molte persone sono là fuori alla ricerca della stessa cosa. Ma niente di meglio dell’onestà. Parlate con la persona e ditele quali sono le vostre intenzioni.

Per le donne timide, il consiglio è di sedurre. Mostra interesse attraverso gli atteggiamenti, lui o lei se ne accorgerà!

A casa o in un motel?

Questo dipenderà da alcuni fattori. Il primo fattore è che entrambi devono essere comodi. Il secondo fattore è che il luogo deve essere valutato. Se voi due condividete una casa con altre persone, è consigliabile andare in un motel.

Si può dormire insieme dopo il sesso?


Non ci sono regole! È una domanda molto personale. Alcune donne si sentono a disagio a passare la notte in casa di qualcuno che hanno conosciuto di recente.

Quello che vale la pena di fare qui è fare quello che vuoi. Se si tratta di un partner che non ti interessa oltre il sesso, non c’è bisogno di passare la notte insieme.

Devo tenermi in contatto l’altro giorno?

Questo dipenderà da quanto si è vicini alla persona. Se si parla già e si è liberi di sollevare un argomento, non c’è motivo per non mettersi in contatto, per inviare quel messaggio chiedendo se tutto va bene o per dire buongiorno.

Naturalmente, se il vostro interesse è finito la sera prima, non c’è motivo di rimanere in contatto. E’ più facile per entrambe le parti.

Come si affronta la timidezza quando si tratta di sesso occasionale?

Naturalmente, col tempo, diventa più facile affrontare la timidezza quando si fa sesso occasionale. Non è da un giorno all’altro che siamo meno imbarazzati a svolgere la pratica. Tuttavia, è possibile adottare alcune misure per ridurre la timidezza nei primi tempi.

Cercate di stare con qualcuno che vi sentite sicuri, evitate di trovarvi in luoghi che non vi fanno sentire a vostro agio e capricciosi al momento del sesso. Quando sarete eccitati, vi sentirete molto più liberi di fare sesso.

Questi sono alcuni dei dubbi più comuni per le donne quando fanno sesso occasionale.

In breve, il sesso occasionale non dovrebbe essere un tabù ed è abbastanza naturale. Tende a portare benefici solo se praticata con cura e sicurezza. Quindi, liberatevi delle costrizioni e siate felici! Ti sono piaciute le mance? Pensi di essere pronto a provarli?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.